Cimitile, rapina alle Poste: banditi armati scappano con 1400 euro

postecimitile1CIMITILE – Raid armato nell’ufficio postale. Tanta paura in via Enrico De Nicola per la rapina lampo compiuta da tre banditi all’interno dell’agenzia di Poste italiane, a pochi passi dal Municipio. I tre malviventi sono arrivati dinanzi le poste intorno alle 13,15 di giovedì, in prossimità dell’orario di chiusura. All’interno vi erano però ancora alcuni utenti ed i dipendenti intenti a sbrigare le ultime incombenze prima di chiudere.

L’irruzione dei banditi è stata rapida e violenta: due dei tre delinquenti, italiani con marcato accento partenopeo, brandivano pistole e mostrando quelle hanno minacciato i presenti ed hanno intimato ad uno degli impiegati di consegnare tutti i soldi disponibili. In quel momento solo una cassa era aperta, i rapinatori hanno arraffato un magro bottino, poco più di 1400 euro, e sono fuggiti. Una rapina velocissima e senza feriti, ma solo comprensibile panico da parte dei presenti. Secondo le testimonianze raccolte, la banda si è allontanata su un’automobile scura.

Sul luogo della rapina i carabinieri della Compagnia di Nola, agli ordini del capitano Alberto Degli Effetti, hanno svolto i primi rilievi, raccogliendo impronte ed altri elementi. Importanti ai fini delle indagini saranno le immagini dei video di sorveglianza, sia quelle catturate all’interno dell’ufficio postale sia quelle acquisite dai militari lungo il percorso presumibilmente seguito dai banditi durante la fuga. (ilmattino.it, 21 gennaio 2017)

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...