Saviano, ruba le ossa della sorella dal loculo: denunciato

 

SAVIANO – Un ricordo e un pensiero fisso. Una perdita mai accettata e un vuoto mai colmato. La mente sempre a quella donna con cui aveva condiviso una parte importante della sua vita. Ma che non c’è più da tempo. Inaccettabile e insopportabile continuare da solo. E così l’ennesima follia. Un 47enne di Saviano è entrato di notte nel cimitero cittadino e ha rubato le spoglie della sorella dal loculo dove è stata seppellita. Poi ha organizzato in un fondo privato una specie di altare dove ha sistemato con cura le ossa per poter pregare e per poterla avere sempre vicino. Una vera e propria follia scoperta dai carabinieri della compagnia di Nola che hanno subito bloccato il 47enne di Saviano e lo hanno denunciato per violazione di sepolcro, per vilipendio di tomba e sottrazione di cadavere. Le ossa della donna sono state portate al cimitero comunale e per l’uomo è stato anche proposto il trattamento sanitario obbligatorio. Nel 2010 il primo clamoroso episodio quando il 47enne penetrò nel cimitero e trafugò la bara con il corpo della sorella – morta due anni prima per una terribile malattia – per poi portarlo nel suo garage. Anche allora fu scoperto quasi subito dai militari dell’Arma nolana dopo la denuncia del custode del camposanto e deferito a piede libero dopo essere stato ricercato per un paio di giorni. Una vicenda che fece scoppiare, sei anni fa, anche la mania di diversi cittadini di Saviano e dintorni di puntare al Gioco del Lotto: il più fortunato di questi centrò un terno che fruttò oltre 30mila euro (con 7 euro giocati) con i numeri 13 (il cimitero), 24 (le guardie, in questo caso i carabinieri) e 47 (il morto).  (Il Mattino e ilgiornalelocale.it, 21 settembre 2016)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...